Seneca nel Traffico a Schio!

Eventi, Filosofia

Finalmente sono riuscito a organizzare una data di “Seneca nel Traffico” a Schio, la mia città! Mercoledì 26 giugno alle 21, nella suggestiva cornice dell’Anfiteatro a Palazzo Toaldi Capra, si terrà il mio monologo filosofico e umoristico che mette insieme etica e social-network, saggezza antica e demenza contemporanea! 😉

La partecipazione all’evento è totalmente gratuita!
(in caso di maltempo l’evento si terrà all’interno del Palazzo)
QUI l’evento Facebook

flyer_schio

La Lettura Creativa torna in Accademia Orwell

Da non perdere, Eventi, Narrativa

A grande richiesta torna il corso di Lettura Creativa di Accademia Orwell, dopo il riuscito esperimento dello scorso anno! Cinque lezioni di 90 minuti ciascuna in cui affronteremo in modo originale e analitico decine e decine di libri e autori, allo scopo di comprendere meglio la natura delle storie che ci appassionano, ma soprattutto di migliorare il nostro rapporto con il modo in cui NOI ci raccontiamo!

Il corso, che può essere seguito sia in aula che telematicamente, inizierà lunedì 27 maggio dalle ore 20.45 presso Megahub a Schio (VI).
Un corso per avere più occhi con cui leggere le storie che amiamo: tra Asimov e Dürrenmatt, Faulkner e Vonnegut e tanti altri, un ottimo modo per avere una montagna di spunti di lettura e riflessione!

Per avere il programma completo e le informazioni sull’iscrizione, sia fisica che telematica, scrivi: accademiaorwell@gmail.com e ti verrà inviato tutto!

flyer_letturacreativa19

#GIOVANIDOGGI – 12/13/14.07 con Wesa

Da non perdere, Eventi, Filosofia

Abitare l’oggi è un casino. 
È molto meglio in effetti starsene rintanati nell’idea del passato, rimpiangendo tempi mai vissuti, nutrendo la nostalgia di epoche “illuminate”. Oppure è più comodo trovare rifugio nelle utopie, nei mondi a venire, nei sogni che ci permettono di evadere un po’ dalla realtà che ci circonda. Eppure, l’unico modo per sopravvivere è stare nel proprio presente, indagarlo, comprenderlo, usandolo e, perché no, modificandolo. La critica al presente è fondamentale, ma la può fare solo chi riesce a guardarsi attorno, non chi vive di fantasie passate o future, non chi fugge dalla luce dell’oggi e si rinchiude nell’ombra dei propri fantasmi.

Milano, 11.7: “Il Cielo di Tolkien”

Eventi, Narrativa

Per la terza volta sotto la cupola del meraviglioso planetario di Milano si terrà lo spettacolo “Il cielo di Tolkien”, un meraviglioso viaggio nell’astronomia della Terra di Mezzo! Un’occasione unica per vivere un’esperienza straordinaria tra scienza e immaginazione, tra realtà e fantasia!

«Aiya Eärendil Elenion Ancalima!»
«Ti saluto o Eärendil, la più luminosa delle stelle!»
Il Planetario può regalarci il cielo stellato che si vede da ogni angolo del mondo. Ma la volta celeste di un mondo immaginario? L’universo creato dalla penna di Tolkien è ricalcato sul nostro per le lingue parlate, la mitologia e, naturalmente, per il cielo stellato. Con l’uso del Planetario potremo quindi osservare quanto c’è di reale nell’universo Tolkeniano e quanto c’è di questo universo nella realtà. Ci immergeremo in una fantasia che non è composta solo di magia, ma anche di stelle che sorgono e tramontano, di costellazioni ancestrali che si stagliano oltre la Terra e che permettono ai personaggi, ma soprattutto ai lettori più attenti, di orientarsi in quella vasta terra meravigliosa chiamata “Fantasia Umana”.
«Naturalmente la narrazione viene al primo posto, ma suppongo che la solidità di un mito si misuri anche sulla capacità di resistere a un’analisi razionale»
J.R.R. Tolkien

Quanto costa?
5€ l’intero, 3€ il ridotto per minorenni e over 65
Quanti posti ci sono?
375, è il più grande planetario d’Italia!
C’è la prevendita?
Sì, 200 biglietti sono disponibili al sito http://booking.lofficina.eu
Per altre informazioni: http://lofficina.eu/