Archivi categoria: Filosofia

Il Complotto dei Saperi Forti: dal 12 al 19 giugno su Edutube

Sapere è Potere, direbbero alcuni.
Sapere o Potere direbbero altri.
Il rapporto tra la conoscenza e il potere è da sempre uno dei più problematici che possano essere analizzati. Nel corso della storia, la relazione tra queste due istanze della società umana è mutata, rovesciandosi e trasformandosi in maniere irriconoscibili.
Se da un lato è vero che senza il potere (economico, politico, sociale) non si potrebbe mai avere un’organizzazione scientifica, una divulgazione delle conoscenze e la costituzione di un sapere condiviso, è altrettanto vero che senza un serio atteggiamento di ricerca, di curiosità e di apprendimento non sarebbe mai stato possibile l’erigersi di una qualsivoglia forma di potere, sia essa politica, sociale o economica.
In questo strano valzer, abbiamo visto il potere mettere i bastoni tra le ruote del sapere, ma abbiamo anche visto un certo tipo di conoscenza scientifica, filosofica e artistica rovesciare gli equilibri politici che si erano costituiti. Il sapere è stato a volte amante altre volte carnefice del potere, e così quest’ultimo ha saputo dapprima collaborare con la scienza, per poi pugnalarla alle spalle.
“I Saperi Forti” è un progetto collettivo marchiato Edutube Italia che ha come obiettivo quello di sviscerare, nei vari campi del sapere, alcuni di questi nodi storici e sociali che la conoscenza e il potere hanno intrecciato durante la vicenda umana: filosofia e politica, biologia ed economia, ma anche architettura, ingegneria, letteratura, chimica e società, collettività, diritto e costituzione. L’orizzonte de “I Saperi Forti” si gioca su una narrazione che metta insieme due cose così aliene eppure inscindibili come il sapere scientifico e umanistico e il potere politico, sociale ed economico.
Nel bivio tra il Sapere e il Potere, Edutube li sceglie entrambi. 
Benvenuti nel complotto dei Saperi Forti.

I Saperi Forti_calendario

Libro del Mese: giugno 2017

Qual è il valore filosofico e biologico dell’amore? Arthur Schopenhauer non ha alcun dubbio: un utile inganno! Nello stupendo saggio “Metafisica dell’amore sessuale“, Schopenhauer anticipa di un secolo alcuni dei dibattiti più importanti sul tema dell’amore, inteso in senso filosofico e biologico, individuando le caratteristiche che questa potente idea fornisce alla biologia per spingerci a perpetrare la specie.

“Metafisica dell’amore sessuale” è il testo prescelto come Libro del Mese di giugno 2017! I miei Mecenati riceveranno il testo direttamente a casa, corredato da una scheda di lettura che faciliti la comprensione dell’opera! Siamo già arrivati al sesto libro del mese e la biblioteca comune comincia a farsi cospicua! 🙂

Se non volete perdervi quest’opera, aderite al mio programma Patreon entro il 31 maggio dal livello 7! Sulla pagina ufficiale del programma troverete tutte le informazioni su come aderire e gli altri Servigi messi a disposizione per tutti coloro che desidereranno sostenere il mio progetto di divulgazione filosofica e culturale (che male non fa)!

citazioneSchop