DOVETE SMETTERLA DI PRENDERCI PER IL CULO

Qualche giorno fa, il sito Fanpage.it ha pubblicato un video dal titolo “Dalle uno schiaffo!” nel quale alcuni bambini venivano invitati, dopo una breve e banale intervista, a dare uno schiaffo a una bambina. Fortunatamente, i ragazzini si sono rifiutati di farlo e così il popolo del web e dintorni ha esultato dicendo che il video era un messaggio di civiltà.

Ebbene, io invece ho commentato il video definendolo “sessista, buonista e violento” e subito il popolo di Twitter si è scatenato nel farmi notare che non era vero, che sono un disfattista, che vedo sempre tutto nero (io, poi!). Quindi, ho pubblicato questo video di risposta a “Dalle uno schiaffo” in cui mi sono sentito in dovere di spiegare le ragioni per le quali ribadisco che quel video è sessista, buonista e violento. Vi prego di prendervi due minuti, guardatelo e, se siete d’accordo, diffondetelo!

***

Annunci

Che brutto il bambino che “non ti tocca neppure con un fiore”

Una critica completa e intelligente.

Al di là del Buco

I bambini non picchiano le donne e per donna si intende una bambina, carina, delicata,  che viene fornita ai bimbi come cavia per stabilire l’elenco dei desideri del maschio. Si stimola il desiderio del bambino: lei è carina, ha begli occhi, bei capelli, va bene farle una carezza ma l’uomo non picchia le donne e non le tocca neppure con un fiore e dunque alla richiesta di schiaffeggiarla rispondono di no.

View original post 344 altre parole

#aChiunque – Lettera d’addio

Hai un’idea struggente e priva di significato?
Vuoi mollare la tua ragazza ma non hai le parole sufficientemente poetiche per evitare di farti evirare?
Vuoi dire cose senza dire cose?
Ebbene, #aChiunque è la prima azienda che produce testi da #poetideltwitter per ogni occasione! Matrimoni, licenziamenti, funerali o feste pre-diciottesimi!
#aChiunque è la risposta piena di parole e priva di risposte che fa al caso tuo! 

Schermata 2014-12-23 alle 11.47.58

Schermata 2014-12-23 alle 11.48.21

Nuovo canale YouTube

Cari amici e lettori,
da una settimana ho creato il mio nuovo canale YouTube, nel quale settimanalmente potrete accedere a contenuti originali riguardanti scrittura, letteratura e creatività. Saranno molto varie le attività che andrò a proporvi, tra le quali: un corso di videoscrittura creativa, una rubrica letteraria molto particolare che si chiama “inseparaLibri” e una seconda rubrica… satirica sulla letteratura e sulla figura dello scrittore.
Vi raccomando di iscrivervi al canale per poter restare aggiornati su questi contenuti che proporrò in maniera continuativa, fino a che il fiato non mi mancherà!
E buon divertimento!