Il Mio Festival della Comunicazione

E anche questa straordinaria esperienza è terminata, con la consapevolezza che si tratta solo dell’inizio di altre mille avventure.

Il Festival della Comunicazione di Camogli è giunto al termine e io mi trovo già ora, appena rientrato dalla Liguria, a scrivere queste poche righe per trasmettervi a caldo le sensazioni e i ricordi indelebili di questi tre giorni, intensissimi.

img_20160910_102710Mi è capitato di dialogare con Piero Angela su scienza e pseudoscienza, dopo che lui ha esordito dicendomi: “I suoi colleghi ne dicono di baggianate”, e come dargli torto? Ma nel dialogo instaurato abbiamo convenuto su un punto: scienziati e filosofi devono mettere da parte campanilismi e divergenze perché il progresso esiste solo nel dialogo tra questi due mondi (e ci metto dentro pure il mondo degli artisti).

Ho parlato a lungo con il professor Maurizio Ferraris, mettendo a confronto la sua idea di divulgazione filosofica alla mia, ma anche parlando tra divergenze e convergenze tra le nostre visioni, e sono certo che quando ci reincontreremo avremo ancora tanto di cui parlare.

Ho scherzato e discusso con il grande Alessandro Barbero, persona straordinaria per spirito ironico e livello culturale.

img_20160909_224633Ho tenuto la mia conferenza davanti a tanti giovani, parlando di divulgazione della passione, con passione; del valore dell’entusiasmo con entusiasmo (e presto potrete vedere il mio intervento integralmente, quindi state sintonizzati). La conferenza è stata un grande successo, e l’amicizia che ho trovato nei miei interlocutori mi ha ricordato perché faccio quel che faccio.

Ho vissuto un’esperienza davvero meravigliosa, formativa e ispirante, ma soprattutto ho scoperto che Youtube può ancora ritagliarsi la credibilità che merita, nonostante le vicende degli ultimi anni abbiano minato alla base la sua immagine. Ho visto accademici e persone di spettacolo ascoltare con attenzione le parole di uno che fino a pochi mesi fa avrebbe potuto essere derubricato alla categoria (quasi derisoria) di “youtuber”; ho percepito l’interesse dei diffidenti e l’entusiasmo dei curiosi, quando parlavo di come si svolge il mio lavoro sulla piattaforma. E un’idea mi è balenata, semplice e ardita: se fosse sempre così?

Allora, vi invito alla Live di giovedì 15 settembre, alle ore 21 sul mio canale, per discutere esattamente di questo: cos’è la comunicazione, che cosa significa divulgare ai tempi del web 3.0, ma soprattutto cosa dobbiamo fare ora per continuare a costruire una nuova credibilità istituzionale, popolare e scientifica a Youtube e più in generale al web?

Io mi porto a casa tanti sorrisi, tanti abbracci, la stretta di mano di Roberto Benigni, le risate di Piero Angela, tanta gioia e motivazione, con la speranza che al prossimo Festival della Comunicazione i divulgatori di Youtube presenti siano 3, 5, 10, 50!

Evviva Youtube! 

Annunci

Stand-Up Philosophy @Popsophia, Pesaro

Non è tutto noia ciò che pensa.

Per esempio, la filosofia è sorella della risata.
“Ho riso di ogni maestro che già non avesse riso di sé”, scriveva Nietzsche. E il filosofo, in un’epoca priva di motivi per ridere onestamente, deve ritrovare quella risata cristallina, quella che gli permette di prendersi gioco di se stesso.

Venerdì 15 luglio alle 23.30, quando tutti i filosofi deboli di cuore saranno a dormire sereni nel loro iperuranio, quando solo i pensatori incoscienti hanno il coraggio di uscire allo scoperto per sfidare il buio e la sfiga, la Stand-Up Philosophy sbarcherà a Pesaro, nel mezzo del Festival della Popsophia!

Il mio modo per rimettere insieme l’intelligenza e la risata, l’umorismo e la conoscenza, troppo spesso separati nella culla dove dovrebbero ritrovare il proprio spirito di squadra!

QUI il programma completo del Festival!
Mi troverete a Pesaro per tutta la durata della manifestazione, dal giovedì alla domenica!

METAMORFOSI – 10 giorni di Evoluzione

“Il mondo si trasforma e fa il rumore dell’erba che cresce”

Come si racconta la Trasformazione?
La Metamorfosi è ovunque: nella natura, quando una stella diviene buco nero, oppure quando un uomo diventa scarafaggio; si trova tra gli alberi, negli insetti, dentro l’arte, nella provetta di uno scienziato. Si trova nelle idee, quando lottano per la propria sopravvivenza nel discorso umano. La Metamorfosi prende forme imprevedibili e coraggiose, come una balena, come un elettrone, come un bagliore di luce o un concetto.

Metamorfosi è anche la trasformazione di YouTube.
Ed è proprio su YouTube che la Metamorfosi diviene rivoluzione di contenuti, con il nuovo progetto di EduTube Italia: “Metamorfosi – 10 giorni di Evoluzione”!

Dal 22 febbraio al 4 marzo, METAMORFOSI esplode sul web!

13 canali si cimenteranno nella prima Festa dell’Evoluzione mai apparsa su YouTube Italia, sconvolgendo i piani di chi pensa che in questo non-luogo ci sia spazio solo per l’intrattenimento frivolo e i contenuti scadenti!
13 canali che parleranno di scienza e letteratura, arte e astronomia, chimica, fisica, elettronica, entomologia, filosofia, natura e un migliaio di altre cose, in continua trasformazione!
13 canali e 20 video a tematica scientifica e culturale, che scandaglieranno il concetto di “Metamorfosi”, sotto ogni punto di vista possibile!

Una meraviglia mai vista!
Aiutateci a diffonderla per trasformare il web in un posto migliore!

Ecco il calendario completo del progetto!
Sotto al calendario troverete i canali partecipanti con una breve sinossi dei video che andranno a pubblicare!

metamorfosi calendario completo Continua a leggere “METAMORFOSI – 10 giorni di Evoluzione”

Cogito Ergo Tube incontra Popsophia @Tolentino, 28-29-30 agosto!

Schermata 2015-08-08 alle 12.35.17
#oppureridi
, e poi ti sbellichi d’intelligenza.
Da venerdì 28 a domenica 30 agosto sarò ospite del Festival di Popsophia presso il Castello della Rancia, a Tolentino (MC), un’occasione per conoscerci, chiacchierare e passare qualche giornata a ridere con l’intelligenza (e NON dell’intelligenza).
Cogito Ergo Tube in particolare farà capolino nel programma del festival domenica 30 alle ore 19.30, quindi non mancate per nessun motivo al mondo! Filosofia e serie TV, cinema e ironia, pop e cultura, un mix esplosivo per un festival eccezionale (in una cornice altrettanto eccezionale!)

QUI il programma completo del Festival!
Vi aspetto numerosi!

FeFaFo: l’ultimo Festival della Fantascienza di Foligno! 6/7/8 febbraio 2015!

manifesto FeFaFOIl prossimo weekend mi troverete a Foligno in qualità di autore e fantacuratore del FeFaFo, ovvero: l’ultimo Festival della Fantascienza di Foligno. Ci saranno tante sorprese e tante occasioni per divertirci, nonché l’eminente presenza di Daniele Barbieri, amico, alieno e padrino del FeFaFo.
Di seguito riporto l’articolo da me scritto a riguardo e pubblicato dagli amici della rivista ChiaroScuro, di Foligno!
Vi aspetto in tantissimi!

Schermata 2015-01-31 alle 15.14.02

Schermata 2015-01-31 alle 15.15.01