Dalla Civil War alla Personal War

Sono finalmente andato a vedere “Captain America: Civil War” e ne ho già brevemente discusso vocalmente sul mio canale Telegram. Ma mi pareva opportuno scrivere alcune righe di riflessione per un film a lungo atteso.

Prima di tutto bisogna dire che “Civil War” è un grande film: la regia, la fotografia, ma soprattutto la scrittura (sia della sceneggiatura che dei personaggi) sono di alto livello, probabilmente un paio di scalini sopra i già ottimi episodi precedenti. In un panorama cinefumettistico dove la scrittura dei personaggi è quasi sempre sacrificata all’altare della spettacolarità (vedi “Batman V Superman: Dawn of Justice“), questo è un elemento che soddisfa molto chi come me è interessato alla narrazione e alla trama di un film.

Ciò non significa che chi ricerca la spettacolarità verrà deluso. “Civil War” è un concentrato adrenalinico di splendidi combattimenti e momenti mozzafiato, ma senza esagerare (per fortuna). Continua a leggere “Dalla Civil War alla Personal War”

Annunci

Intervista Filosofica a Giuliano Piccininno

Giuliano, prima di essere un artista straordinario, è un mio carissimo amico. Quindi, a questo video tengo molto, tanto per i contenuti quanto per il significato che ha per me potervi portare la testimonianza di un vero professionista del fumetto!
Diffondetelo ovunque!

***