Un’idea abominevole

Non lasciatevi ingannare: ciò che viene spacciato per “Alternanza Scuola-Lavoro” non ha nulla a che vedere con la particolare relazione che dovrebbe instaurarsi tra un percorso di studi e la scelta della propria occupazione.

Ciò che viene spacciato per “Alternanza Scuola-Lavoro” è nient’altro che la necessità, da parte di una generazione dirigente che ha fallito in quasi tutti i propri obiettivi, di ribadire la propria egemonia su chi non ha potere contrattuale né voce in capitolo. Qui non si tratta certo di “insegnare che cosa significa lavorare” poiché il lavoro non è obbligare un giovane di grandi speranze a friggere patatine o fare fotocopie per settimane, il lavoro è la manifestazione concreta del proprio progetto di vita, la direzione che un uomo e una donna vogliono imprimere alla propria esistenza per realizzarsi e raggiungere la felicità.

Questo abominio chiamato “Alternanza Scuola-Lavoro” viene passato per “formazione”, e come tale si pretende essere persino gratuito. Ma io credo che il dovere morale verso se stessi imponga a ogni individuo di rifiutare categoricamente la gratuità del proprio tempo, soprattutto quando speso a vantaggio di altri e soprattutto quando quel tempo è sottratto coercitivamente: il tempo della vita di un giovane vale molto più di qualsiasi decrepito decreto emanato da qualche parruccone bisognoso di qualcuno che lo sollevi da quella terribile sensazione di impotenza di fronte a un mondo che cambia rapidamente.

Ciò che spacciano per “Alternanza Scuola-Lavoro” è il tentativo di abituare la mente dei giovani a un concetto tra i più abominevoli mai prodotti dall’uomo: non puoi scegliere cosa fare della tua vita, arrenditi all’inevitabile, accetta l’inaccettabile e sii docile, ma soprattutto ringrazia questo branco di vecchi scheletri dell’opportunità che ti sta dando, l’opportunità di regalare il tuo tempo a persone che non gli daranno valore al fine di farti diventare un vitello sforna-tasse il cui unico compito sarà quello di sostentare una generazione di mantenuti, di falliti, di parassiti, gli stessi che oggi ti ordinano di friggere patatine e fare fotocopie anche se stai studiando per diventare scrittore, linguista, ingegnere, medico o architetto. Una generazione che ha imparato che il lavoro più bello del mondo è vivere alle spalle di chi è riuscito, nonostante tutto, a costruirsi una vita che ama e che ha liberamente scelto.

Il lavoro è uno degli elementi più importanti nella vita dell’uomo poiché è la realizzazione dei propri desideri e la possibilità di perseguire il proprio ideale di felicità. Una classe dirigente che sappia dirigere e non nutrirsi della carne altrui sa che una sana alternanza scuola-lavoro sarebbe quella in cui si forniscono risorse per attuare un’idea, l’occasione giusta per prendersi un rischio e mettersi in gioco, l’opportunità di mettere in campo le proprie capacità per dimostrare a se stessi il proprio valore.

Il lavoro non è e non potrà mai essere imposto dall’alto, non è e non potrà mai essere l’avvilimento delle aspirazioni individuali, non è e non potrà mai essere la mortificazione dei desideri di un uomo e di una donna. 

Chi la pensa al contrario è mio nemico, è nemico degli uomini liberi e della libertà, è nemico di se stesso e della felicità.

Annunci

Perfect Speech: corso di retorica online

Da più di dieci anni il mio lavoro consiste nel… parlare alle persone. Che siano cinque o cinquanta ad un corso di formazione, duecento a uno spettacolo teatrale o diecimila su Youtube, il mio lavoro è la mia capacità di comunicare, coinvolgere e ispirare attraverso l’uso delle parole.

Questa non è una cosa con cui si nasce. L’arte della retorica si impara, attraverso tecniche, strumenti ed esercizio. Si impara a scrivere un ottimo canovaccio, a metterlo in forma verbale ponendo attenzione a tutto ciò che compone la comunicazione (tono, volume, gestualità, ritmo, ambiente), a trasformarlo nel discorso perfetto.

Io stesso, all’inizio di questo percorso, ho combinato non pochi disastri. Ma dopo anni di lavoro ed esercizio, ho potuto partecipare ad eventi di prestigio come il Festival della Comunicazione di Camogli e molti altri.

Dopo moltissime richieste, ho deciso di portare su Youtube il mio corso PERFECT SPEECH, creandone una versione online che tutti possano seguire. Un corso dedicato a chiunque desideri migliorare la propria capacità di parlare con le persone, che sia una persona o trecento persone, che sia in una sala conferenze, in un’aula scolastica oppure tramite un video online. Si tratta di un corso che già propongo da molto tempo e che ha spinto molte persone a intraprendere un percorso di divulgazione consapevole.

Il corso è pensato in particolar modo per chi pensa di avere un’idea importante da divulgare ai quattro venti: divulgatori scientifici e culturali, intrattenitori, artisti e insegnanti di tutti i livelli, chiunque voglia apprendere le tecniche per coinvolgere al massimo il proprio interlocutore.

Il corso consta di 4 lezioni di 60 minuti ciascuna che verranno trasmesse in diretta streaming sul mio canale Youtube, ma le lezioni rimarranno online e disponibili in differita con la possibilità di riguardarle tutte le volte che si desidera.
Qui sotto troverete il calendario con programma completo:

PRIMA LEZIONE: 14 giugno ore 21 
INCIPIT: i primi passi per produrre un ottimo discorso
Come si usa un’idea – La scrittura del discorso – Vita e morte di un discorso

SECONDA LEZIONE: 21 giugno ore 21 
SVOLGIMENTO: la messa in scena dell’idea
Diverso pubblico, diverso approccio – L’uso dell’ambiente – La cura di sé nel discorso

TERZA LEZIONE: 29 giugno ore 21 
SVOLTA: l’atto persuasivo del discorso
Essere persuasivi, non retorici – I livelli di comprensione – Travolgere, non comunicare

QUARTA LEZIONE: 5 luglio ore 21 
GRAN FINALE: cosa significa terminare il discorso
Raccogliere, comprendere, migliorare – Il finale non è un fine – Ispiro, dunque sono

Per partecipare al corso ci sono tre modalità:
1) acquistando l’intero corso al costo di 60 euro (il pagamento da effettuare tramite PAYPAL o CARTA DI CREDITO inserendo come causale “Iscrizione a Perfect Speech”)
2) acquistando una lezione alla volta, al costo di 20 euro a lezione (il pagamento da effettuare tramite PAYPAL o CARTA DI CREDITO inserendo come causale “Iscrizione a Perfect Speech lezione n°…)
3) aderendo al mio PROGRAMMA PATREON da livello 5 per almeno due mesi (il corso verrà reso visibile ai mecenati alla fine dell’ultima lezione)

Spero che aderirete in molti e con grande entusiasmo, sarà un percorso molto interessante!

Corso di Introduzione all’Uso di Youtube

Il corso WeTube si propone l’obiettivo di fornire agli studenti gli strumenti tecnici e intellettuali per la creazione, gestione e crescita di un canale Youtube.

Il corso inizierà giovedì 27 aprile alle 20.30 a Schio (VI).
QUI l’evento Facebook!

Durante il corso, lo studente avrà bisogno di utilizzare un laptop/pc per l’esplorazione della piattaforma e la creazione del proprio canale. È richiesta la conoscenza basilare del funzionamento dei social-network, in special modo Facebook e Twitter.

Destinatari: tutti coloro che hanno un’idea da sviluppare e comunicare attraverso il mezzo video: artisti, professionisti e comunicatori, ma anche aziende e studenti.

Si raccomanda di aver già individuato il possibile “topic” (argomento) dicui il canale tratterà, in modo da fruire attivamente delle lezioni e dei contenuti delle esercitazioni.

Argomenti e durata: 5 lezioni di 120 minuti.

27 APRILE, ORE 20.30 I PRIMI PASSI
Come si apre un canale Youtube e quali sono i fondamentali di gestione:branding, analytics, topic, ambiente social
4 MAGGIO, ORE 20.30 LA COMMUNITY
Cos’è una Community: come si costruisce, come si gestisce, come si fa crescere
11 MAGGIO, ORE 20.30 LO STORYTELLING
Quali sono i modi migliori per comunicare attraverso Youtube? Public Speaking applicato alla videocamera: vlog, slideshow, testo e musica
18 MAGGIO, ORE 20.30 TECNICHE DI CRESCITA SU YOUTUBE
Collaborazione, monetizzazione, promozione. Le tecniche per far crescere in modo costante il tuo progetto su Youtube
25 MAGGIO, ORE 20.30 MANTENIMENTO E INNOVAZIONE
Cosa vuol dire crearsi un branding video e come questo si può relazionare con l’innovazione e la sperimentazione sul canale

Docente: Riccardo Dal Ferro, autore di romanzi, educatore e divulgatore di filosofia e letteratura attraverso il suo canale Youtube, fondatore di Accademia Orwell. Su richiesta viene fornito il curriculum completo. Per ulteriori informazioni: riccardodalferro.com

Costo: 160 euro da saldare alla prima lezione.
Il numero massimo di partecipanti è fissato a 15.

Per maggiori informazioni e/o effettuare l’iscrizione scrivere a dalferro.ric@gmail.com