Libro del Mese: febbraio 2018

Cosa si prova ad essere nudi di fronte alla vita? 
Sciogliere tutti gli orpelli, disfare le maschere, distruggere gli idoli, al fine di mostrarsi (e osservarsi) senza vesti, senza pelle, completamente disincarnato, l’anima esposta al mondo e priva di protezioni. C’è qualcosa che ci fa più paura, qualcosa di più inesprimibile di questo? 

Con il mese di febbraio 2018 ho deciso di inserire, all’interno della biblioteca filosofica “Libri del Mese“, che ormai da un anno i miei Mecenati vanno costruendosi, alcuni romanzi che veicolino in modo spiccato riflessioni filosofiche. Ho la convinzione che un romanzo possa esprimere molta più filosofia di un trattato, quando scritto come si deve, così per questo mese sarà “Memorie dal sottosuolo” di Dostoevskij il romanzo che verrà spedito direttamente a casa dei miei Mecenati di livello 6 (o superiore). Uno dei romanzi che mi hanno davvero cambiato la vita!
Come sempre, il libro sarà corredato da una scheda di lettura che faciliti la comprensione del testo e, se volete avere l’opportunità di riceverlo a casa, avete tempo fino al 31 gennaio per aderire al mio programma Patreon!

Annunci