#philipKweek: dal 3 al 9 febbraio su Daily Cogito

Da non perdere, daily cogito, Narrativa

È arte somma: il mondo è orribile. Una summa perfetta. È per questo che paghiamo compositori e pittori e grandi scrittori: perché ce lo dicano. Si guadagnano da vivere grazie al fatto di essere arrivati a questa consapevolezza. Quale comprensione geniale, incisiva. Quale penetrante intelligenza. Un topo di fogna potrebbe dirti la stessa cosa, se sapesse parlare. Se i topi sapessero parlare, io farei tutto quello che dicono.
P.K.D. 

Se non hai mai letto Philip K. Dick ti stai perdendo un intero universo di ipotesi, mitologie, colpi di genio, follie abissali, terrori cosmici, desideri innominabili, malattie senza patria, divinità cieche e creature distorte. Se non hai mai letto Philip K. Dick la tua vita mentale è meno ricca di come potrebbe essere, ma è anche un posto meno rischioso: leggere la sua opera apre ad un baratro di consapevolezza e con questo monito ti invito alla #philipKweek, la settimana tematica che Daily Cogito dedica a questo grande genio del nostro tempo, per farlo conoscere ai più, per esplorarlo in modo incauto, per imparare a vedere il mondo con occhi nuovi: non migliori, non peggiori, semplicemente occhi più strani.
Non perderti questa settimana tematica!

bannerquad

 

Spinoza e Popcorn a VICENZA!

Spinoza & Popcorn

Mercoledì 29 gennaio alle 18 presenterò “Spinoza e Popcorn” a Vicenza, presso la Libreria Galla. E vorrei vedervi in tanti perché insomma… da vicentino… dopo tre libri… è la PRIMA VOLTA che riesco ad organizzare una presentazione a Vicenza! 😅😅
Lo so, la cosa è un po’ imbarazzante: riempio le librerie a Milano, a Bologna, a Firenze, e poi Vicenza mi snobba? Speriamo sia l’inizio del cambio di tendenza, dai!
Quindi, vicentini, NON MANCATE!
C’è anche Gennaro Romagnoli, perciò la chiacchierata sarà interessantissima.

vicenza29gen_quad

MONOGRAFICHE RELOADED: Spinoza, Nietzsche, Bergson e Kant

Da non perdere, Filosofia, YouTube

Sono un po’ emozionato nell’annunciare questa cosa perché le live monografiche su Nietzsche, Spinoza, Bergson e Kant sono state tra le primissime nella storia del mio canale. Ed è giunto il momento di “aggiornarle“.

Non solo perché le ho trasmesse durante il lontano 2015 e quindi la qualità audio/video delle live è deleteria, ma anche perché negli ultimi 5 anni ho letto, approfondito e studiato moltissimo a riguardo di questi autori, e le mie idee riguardanti le loro idee sono maturate e cambiate. Perciò, ho deciso di proporre delle “Monografiche Reloaded“, una sorta di “reboot” aggiornato sia dal punto di vista tecnico che da quello contenutistico.

Nei mesi di gennaio e febbraio si svolgeranno 4 Reloaded: il 9 gennaio tocca a Spinoza, il 28 gennaio a Nietzsche, il 16 febbraio a Bergson e concluderemo con Kant il 26 febbraio. Le Live si terranno sul mio canale YouTube a partire dalle ore 21 e dureranno dai 120 ai 180 minuti (ho un sacco di cose da dire…).

Spero che questa sia una decisione apprezzata tanto da chi segue il canale da anni e anni (magari da quel remoto 2015), sia da chi lo segue da poco e si è perso le live storiche.

Seneca nel Traffico a Firenze (22 gennaio)

Da non perdere, Filosofia, Spinoza & Popcorn

Il 22 gennaio sarò a Firenze per “Seneca nel Traffico“. Ne sono felice perché è da una vita che non passo in Toscana per un evento, quindi siateci, e non in pochi!
Per info e prenotazioni, il link da seguire è questo.
Per tutti gli eventi futuri, il link è questo!

gen_many

HoliDaily Cogito: dal 23.12 al 5.1

Da non perdere, daily cogito, Filosofia

Durante la pausa natalizia ogni cosa dell’internet ti abbandona: youtuber che vanno in vacanza, podcaster che si mettono in letargo, format ibernati, rubriche sospese… un macello. Non preoccuparti, anche io vado in vacanza ma… 

Daily Cogito NO!

Infatti, dal 23 dicembre al 5 gennaio 14 voci alternative allieteranno le tue giornate con HoliDaily Cogito: ogni mattina alle 9, su Spotify, Apple Podcast, Google podcast, YouTube e Spreaker. 14 voci, alcune delle quali famose, altre meno; alcune delle quali a posto con la testa, altre meno, ma tutte interessantissime e preziose.
Quindi, non aver paura: non passerai il Natale in crisi di astinenza. La dipendenza che ti rende indipendente ti accompagnerà per tutte le feste!

banner_quad