Archivi tag: teatro

MILANO, 26/02: Raccontare il Sé

Domenica 26 febbraio arriverà a Milano il mio seminario RACCONTARE IL SÈ, in collaborazione con Tlon! Dopo le tappe di Napoli e Torino, il seminario che mette insieme filosofia e narrativa arriva a Milano, per tutto il giorno dalle 10 alle 18! Un’esperienza importante e formativa per acquisire conoscenze e capacità utili a migliorare il proprio rapporto con sé e con il mondo!
La prenotazione è obbligatoria e si può fare qui: http://tlon.it/events/raccontare/

***

Il seminario “Raccontare il Sé” mette insieme la speculazione filosofica e le tecniche narrative al fine di fornire ai partecipanti gli strumenti utili a Raccontare il Sé nel modo più efficace e personale.

Attraverso il connubio tra momenti seminariali e laboratoriali, uniremo l’approfondimento filosofico e la capacità di raccontare storie per dar modo a ognuno degli studenti di esprimersi in maniera libera, divulgando idee, ponendo domande, costruendo la propria storia e la forma con cui narrarla. Tra Michelstaedter e Bergson, tra Leibniz e Saramago, “Raccontare il Sé” vive del rapporto tra filosofia e romanzo, speculazione e narrazione, per mostrare come nessuna Verità possa essere conosciuta (né espressa) se non all’interno di un percorso creativo.

“La via d’uscita s’inventa”, diceva Sartre, e “Raccontare il Sé” tenta di indicare la via per inventare la propria.

Raccontare il Sé – programma

Il seminario si svolge in giornata: inizia alle 10 del mattino e termina alle 18

ORE 10: Seminario – “La Monade Parlante”
Grazie alle intuizioni di Leibniz, si cercherà di descrivere in modo alternativo la costruzione del rapporto tra il soggetto e il mondo, individuando le aporie di quel rapporto, gli ostacoli nell’affrontarlo e descrivendo le modalità con cui oggigiorno stiamo chiudendo le finestre verso il mondo.

ORE 12.00: Laboratorio – “Il Cosmo Dentro”
In questo piccolo laboratorio di scrittura, i partecipanti verranno messi alla prova nel tentativo di raccontare le proprie finestre: come sono costruite, quali vengono chiuse e perché, quali preferiamo tenere aperte e perché.

ORE 13.00: PRANZO E PAUSA LAVORI

ORE 14.30: Seminario – “Arte, Creatività, Narrazione: aprire la Monade”
Il rapporto tra certezza e Verità, tra scienza e arte, è una delle problematiche più profonde nella costruzione di un autentico rapporto con il mondo. In questa conferenza saranno scandagliati i concetti del dionisiaco e della durata, tra Nietzsche e Bergson, tra arte e intelligenza artificiale, nel tentativo di ricomporre l’infranto del mondo che ci portiamo dentro.

ORE 17.00: Laboratorio – “Racconto Ergo Sum”
I partecipanti saranno chiamati a costruire la propria narrazione personale, mettendo in forma nuova i contenuti che fino a quel momento hanno raccontato in maniera inefficace: passioni, idee, esperienze e desideri, nel tentativo di adottare il metodo della “Persuasione” così come enunciato da Michelstaedter. L’obiettivo è quello di aprire le finestre interne della Monade, di osservare come il modo per raggiungere gli altri passa per la capacità di entrare ancora più a fondo dentro di sé, “persuadendosi, ovvero afferrando più autenticamente la vita e il presente”.

Stand-Up Philosophy: CESENATICO e BOLOGNA!

Il mio spettacolo di Stand-Up Philosophy a febbraio si sdoppia! 

stand-up-philosophy-1Sabato 11 a Cesenatico, nella rassegna ConSonanti, sarò sul palco insieme a Roberto Mercadini per una Stand-Up Philosophy… desueta! Un dialogo tra due voci affini ma dissonanti, sintonizzate ma differenti, per mettere insieme due modi diversi di fare teatro e due modi identici di produrre pensiero! Una data imperdibile per chi è di quelle parti!
QUI l’evento di Facebook per prenotare!
Per prenotare il posto: 349 5384058 oppure associazione.mikra@gmail.com 

locandina-duferbolognaMartedì 14 febbraio a Bologna potrete invece portare il vostro partner alla Stand-Up Philosophy, invece del solito ristorantino romantico! Un’edizione speciale da San Valentino per prendere in giro l’amore (visto che lui ci prende sempre in giro)! Tra filosofia e risate, tra pensiero e satira, grazie alla collaborazione con TLON il mio spettacolo arriva finalmente a Bologna!
QUI la pagina dove prenotare il posto!

Consigli di Lettura per il Periodo di Natale

Il periodo natalizio è alle porte e io lo amo molto.
Ma non per il Natale in sé, che trovo sempre insopportabile per i mille comportamenti forzati a cui siamo costretti, quanto piuttosto per la possibilità di piazzarsi davanti al fuoco del camino, su una poltrona, a leggere un buon libro.
Perciò, così come ho fatto lo scorso anno, ecco una lista di consigli di lettura imperdibili per allietare le vostre giornate davanti al camino con delle ottime storie o con delle parole importanti per riflettere.

Bergson, “Pensiero e Movimento”: http://amzn.to/2gLEKih
Il testo più divulgativo e accessibile di Bergson, senza per questo trovarvi semplificazioni eccessive e deludenti: tra metafisica e mente, tra libertà e necessità, “Pensiero e Movimento” è un testo incredibilmente poetico che arricchisce l’animo e introduce approfonditamente nel pensiero di Bergson.

Vonnegut, “Perle ai Porci”: http://amzn.to/2eeMhXm
Il mio romanzo preferito, insieme a Mattatoio n.5, del menestrello del Novecento, Kurt Vonnegut. Un viaggio nella mente di uno dei personaggi più eccentrici e meravigliosi della letteratura, Eliot Rosewater! Un romanzo straordinario, leggetelo!!!

AA.VV., “In che stato è la Democrazia?”: http://amzn.to/2eJaXBi
Una serie di articoli introduttivi nella filosofia della politica contemporanea: Zizek, Badiou, Agambem, Bensaïd, tutti autori importanti che dicono la loro sullo stato della democrazia oggigiorno!

Artaud, “Il Teatro e il suo Doppio”: http://amzn.to/2gLCZ4I
Perché il Teatro ha a che vedere con la vita e non con la “rappresentazione”? Questo testo è un viaggio straordinario nella mente di uno dei più grandi artisti del Novecento, Antonin Artaud. Da leggere, tanto per chi ama il teatro quanto per chi non ne è avvezzo, perché questo libro ha a che fare con l’anima.

Colli, “La Sapienza Greca 1”: http://amzn.to/2gLEKPv
Colli, “La Sapienza Greca 2”: http://amzn.to/2gLEWy1
Colli, “La Sapienza Greca 3”: http://amzn.to/2gLDJXD
Se volete conoscere in modo lucido la filosofia presocratica, i testi di Giorgio Colli sono i più importanti che potrete mai leggere! “La Sapienza Greca” è un trittico straordinario che ci mostra la concretezza e la genialità dei filosofi antichi, troppo spesso relegati a un’immagine “fiabesca” che neutralizza la loro importanza.  Continua a leggere Consigli di Lettura per il Periodo di Natale

TORINO – Stand-Up Philosophy, 14 novembre

Lunedì 14 novembre a TORINO si terrà il mio spettacolo di Stand-Up Philosophy, presso il PICCOLO TEATRO COMICO! 

Due ore tra satira e filosofia, per imparare che non è la filosofia che fa ridere, ma è la risata a fare filosofia! 

La prenotazione è obbligatoria e si può fare qui: http://tlon.it/events/standup/ 

locandina-dufertorino